Franco Iannuzzi: "Capuano non è ben voluto ma io guardo il campo. Con Ignoffo grosso sbaglio"

16.10.2019 15:39 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Franco Iannuzzi: "Capuano non è ben voluto ma io guardo il campo. Con Ignoffo grosso sbaglio"

Ezio Capuano ha diviso e continua a dividere i tifosi. Questa estate una frangia fece sì che un accordo già trovato saltasse a favore di Ignoffo, ma ora che è scoccata l'ora di Capuano come l'hanno presa i tifosi? Lo ha chiesto Radio Punto Nuovo a Franco Iannuzzi, rappresentante della Curva Sud: "Mi spiace per Ignoffo, è la legge del calcio, quando i risultati non arrivano è giusto dare una svolta. Ha fatto un buon lavoro in estate, è venuto per dare una mano in una situazione difficile e gliene va dato atto, la società ha fatto bene a dare una svolta. Capuano non è ben voluto dalla tifoseria diciamo la verità, è giusto prenderne le distanza ma io guardo il campo, pensiamo a salvarci e vediamo cosa saprà fare in campo. Non era ben voluto ad Avellino, capisco l'amarezza ma dobbiamo salvare l'Avellino in una situazione particolare. Qualcuno dice che sarebbe addirittura meglio retrocedere ma non esiste ripartire dalla D, ora conta solo salvare la categoria.

Non mi è piaciuto come si sono comportati con Ignoffo, si poteva avvisarlo prima e non accordarsi con Capuano mentre svolgeva l'allenamento, è stato fatto un grosso sbaglio, si poteva svoltare prima di mandarlo in campo alla ripresa ma ovviamente non possiamo sapere come sono andati realmente le cose dal di fuori. I conti? So che fino a dicembre è tutto tranquillo, vediamo che succederà dopo ma in ogni caso non possiamo andare avanti così, bisogna tranquillizzare l'ambiente, stiamo vivendo momenti tragici dopo anni bellissimi, aspettiamo fine novembre e vediamo che accadrà. Se la situazione si chiarirà bisognerà parlare chiaro con la gente e ripartire. Ma attualmente chiunque venga le cose sembrano andare sempre male, meritiamo rispetto".