news

Gardini: “Bernardotto? Arriverà in doppia cifra come gol. E’ un attaccante generoso, questo forse lo paga sotto porta”

L'Avellino in questo momento sta avendo un grande apporto dalle prestazioni di Gabriele Bernardotto. L'attaccante romano, autentico spauracchio dei lupi due anni fa con il Lanusei, ora sta facendo cose importanti in Lega Pro. A parlare...

Marco Costanza

L'Avellino in questo momento sta avendo un grande apporto dalle prestazioni di Gabriele Bernardotto. L'attaccante romano, autentico spauracchio dei lupi due anni fa con il Lanusei, ora sta facendo cose importanti in Lega Pro.

A parlare del giocatore, uno che lo ha lanciato, in quel Lanusei, il tecnico Aldo Gardini. Queste le sue parole a Radio Punto Nuovo: "Gabriele Bernardotto? Sta dimostrando che la Serie C la può giocare senza problemi. Secondo me prima o poi riuscirà a sbloccarsi come fatto con il Lanusei. Io l'ho avuto prima al Trastevere, e in quell'anno non segnò moltissimo. Poi chiesi di seguirmi al Lanusei e in quell'anno clamoroso Gabriele fece grandi cose. Io credo che anche quest'anno potrà arrivare in doppia cifra come reti. Le sue caratteristiche sono quelle note, è un ariete, ha una potenza fisica importante, fa sportellate con i difensori, è un generoso. Questo magari lo porta ad essere anche meno lucido sotto porta. Ha bisogno di giocare con continuità e questo può essere importante per lui. E' un ottimo giocatore, è un vero professionista e vive per il calcio. Sono ottimista affinchè possa fare ancora meglio: lui è un diesel e se riesce a fare qualche gol in più si carica e si gasa e rende al meglio".