Molino: "Braglia colpo della società. Il progetto Cantera punta a costruire calciatori Made in Irpinia"

14.07.2020 16:57 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Molino: "Braglia colpo della società. Il progetto Cantera punta a costruire calciatori Made in Irpinia"

Gigi Molino, da quest'anno responsabile del progetto 'Cantera' del vivaio biancoverde, a Prima Tivvù ha parlato del nuovo progetto e di Piero Braglia: "Braglia è un allenatore importante, un colpo sensazionale della società, ha dato un segnale alla piazza e al campionato. L'ho avuto al Foggia, facemmo benissimo, si vedeva già che era capace, bravo, le sue squadre giocano bene, un allenatore tosto che si fa rispettare nello spogliatoio. Gli faccio un grosso in bocca al lupo, spero possa fare un ottimo campionato.

Il nsotro è un progetto di 5 anni, dobbiamo gettare le basi, costruire i calciatori partendo dal basso, con istruttori bravi, allenamenti, un progetto a lungo termine. Io ho un compito importante, quello di costruire il ragazzo non solo calcisticamente ma dargli un'educazione fuori dal campo, piano piano li dobbiamo portare nei campionati nazionali valorizzando il territorio irpino. Nell'immediato potremmo attingere anche ad altre regioni ma nel tempo dovremo essere tutti irpini".