Ieri sembrava che Enrico Preziosi potesse diventare entro la prossima settimana il nuovo proprietario del Palermo. In giornata è stata registrata una bruca frenata sulla vendita del club siciliano, che cerca acquirenti per evitare la penalizzazione in classifica per mancati pagamenti di stipendi e contributi ai tesserati entro il 15 marzo e, soprattutto, per scongiurare il pericolo fallimento, a causa del monte debitorio che pare aver spaventato Preziosi, al punto tale da fargli compiere un passo indietro. 

 

Sezione: News / Data: Gio 07 marzo 2019 alle 17:42
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print