San Tommaso, il presidente Cucciniello non ci sta: "Ritardi fisiologici solo per 3 calciatori ma stipendi sempre in regola"

28.02.2020 14:05 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
San Tommaso, il presidente Cucciniello non ci sta: "Ritardi fisiologici solo per 3 calciatori ma stipendi sempre in regola"

Ieri la nota con cui i calciatori del San Tommaso lamentavano il mancato pagamento degli stipendi, oggi il presidente Marco Cucciniello in un'intervista ad AvLive risponde alle accuse: "Sono rimasto stupito da questa nota - ha detto -. Non mi sono mai tirato indietro perché tutti conoscono i sacrifici e l'impegno che sto sostenendo nella gestione del San Tommaso. Soltanto tre calciatori non hanno ricevuto i rimborsi da novembre ed è perciò inaccettabile sostenere che la dirigenza sia assente e non abbia provveduto a rispettare i propri impegni nei confronti della squadra. La condizione del San Tommaso non è diversa da quella che stanno attraversando altri club di serie D, ritardi fisiologici che però non devono infangare il nome del San Tommaso.

Siamo ancora in carreggiata per restare in serie D nonostante lo stop contro il Castrovillari - continua il numero uno del San Tommaso -. Perciò mi appello al senso di responsabilità della squadra che non può essere condizionata nei suoi comportamenti da due o tre calciatori che vogliono rompere definitivamente il giocattolo. Non navighiamo nell'oro ma non ci arrendiamo, abbiamo bisogno di gente motivata, chi non se la sente può andar via".