E' ufficiale, arriva il rinvio dei campionati di A2 e B di basket dal 15 al 22 novembre. Di una settimana, sperando sia sufficiente. Con un lockdown possibile alle porte e nulla di certo all'orizzonte, allungare i tempi è l'unica cosa possibile. La richiesta arrivata, dalla Lega Nazionale Pallacanestro è stata approvata dal consiglio federale che ha disposto il rinvio dell'inizio dei campionati regionali di ogni ordine e grado al 29 novembre 2020. Il comunicato ufficiale dice che "il Consiglio Federale, preso atto degli ultimi provvedimenti governativi e regionali in tema di salvaguardia della salute pubblica, sentiti i Presidenti dei Comitati Regionali FIP, dispone il rinvio dell’inizio di tutte le gare dei Campionati ad organizzazione Territoriale, di ogni ordine e grado, alla data del 29 novembre prossimo. La Federazione continuerà a monitorare l'evolversi della situazione sul territorio nazionale, al fine di poter garantire il regolare svolgimento delle competizioni in condizioni di sicurezza per tutti i tesserati. Resta inteso che le società, nell’ambito della rispettiva autonomia e disponibilità, potranno continuare a svolgere le sedute di allenamento nel rispetto dei provvedimenti delle autorità governative. La Scandone si ritroverà nella giornata di oggi per continuare la preparazione in vista del debutto di domani pomeriggio contro la Virtus Arechi di parrillo. Nel pomeriggio di Halloween i lupi del basket debutteranno con la speranza di non vedere le streghe.

Sezione: Basket / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 11:40
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print