Faccia a faccia in casa Scandone dopo la figuraccia di Cassino. Dopo un avvio positivo di campionato, la squadra sembr aver esaurito le energie nelle ultime uscite, e dopo l'ultima sconfitta la società ha chiesto un incontro con coach De Gennaro e i cestisti più esperti. I dirigenti sono stati chiari: basta figuracce, a partire dal prossimo match contro Formia, in cui la Scandone dovrà dimostrare che i passi falsi fanno parte del passato. Il timore è che ci sia qualche malcontento nel gruppo, con alcuni cestisti scontenti del loro minutaggio. Intanto la società non libererà nessuno per ora sul mercato, chiedendo il massimo impegno nelle prossime uscite.

Sezione: Basket / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 13:38
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print