Scandone, Cherubini: "E' un momento difficile, stiamo lavorando. Stupito dal calore del pubblico"

29.10.2019 10:35 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Scandone, Cherubini: "E' un momento difficile, stiamo lavorando. Stupito dal calore del pubblico"

Non è un buon momento per la Scandone, ultima in classifica con una sola vittoria in sei partite. Ieri ha preso la parola il cestista Lorenzo Cherubini: "Non è un periodo facile per le sconfitte, eppure anche nell'ultima gara non stavamo andando male, al terzo quarto eravamo avanti. La colpa è di noi giocatori che non abbiamo seguito le linee guida del mister, avevamo preparato questa partita ma non abbiamo fatto tutto quello preparato. Siamo una squadra giovane, magari qualcuno paga l'emozione della prima esperienza in B. Personalmente la pressione non la sento, penso solo ad entrare in campo e dare il massimo per la squadra. 

Probabilmente ci manca ancora un po' di unità, quando andiamo in difficoltà ci disuniamo e perdiamo come successo a metà terzo quarto domenica. Dobbiamo ancora lavorare su questi aspetti, se conoscessi la soluzione non staremmo qui a parlarne. Personalmente ad Avellino sto bene, vengo dal Nord, sono lombardo, ma mi ha colpito subito il calore del pubblico. Avellino ha una grande storia, vedere tanta gente anche dopo diverser sconfitte mi ha stupito".