Scandone, De Gennaro: "Il confronto con Santoli è servito, la squadra ha capito l'importanza di questa maglia"

01.11.2019 13:39 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Scandone, De Gennaro: "Il confronto con Santoli è servito, la squadra ha capito l'importanza di questa maglia"

Dopo la pesante sconfitta interna contro la Luiss Roma e la conseguente visita dell'amministratore Santoli alla squadra, la Scandone Avellino si appresta ad affrontare l’Adriatica Industriale Basket Corato, domenica al PaladelMauro.

Gianluca De Gennaro ha presentato la partita in conferenza stampa: "Abbiamo finora affrontato tutte squadre esperte con roster al completo, Corato non si discosta da quelle già incontrate. Ha due giocatori, Stella e Grilli di alto livello e pure Idiaru e Yabre sono giocatori a cui dobbiamo prestare attenzione. Hanno grande energia e in trasferta sono seguiti da tanti tifosi. Noi abbiamo vissuto una settimana positiva, Bianco è tornato ad allenarsi, De Leo è a riposo per l'influenza e va valutato. E' arrivato Dushi, un lungo molto interessante che potrà far respirare Locci. A Erkmaa ho chiesto di tirare fuori la sua qualità, deve giocare con più tranquillità, non dimentichiamoci che ha solo vent'anni. Ci siamo allenati bene, purtroppo in gara alla prima difficoltà ci disuniamo e usciamo dalla partita. Il confronto con Santoli? E' servito a capire cosa significa giocare con la Scandone. Ha spiegato la storia di questa società e la squadra ha percepito il valore di questo club".