basket

Scandone, Robustelli dopo gara 2: “Non è finita”

Scandone, Robustelli dopo gara 2: “Non è finita”

La Scandone perde anche gara 2 a Reggio in quel del "Palacalafiore" ed è sotto due a zero nella serie playout. Il coach dei lupi Rodolfo Robustelli è soddisfatto a metà della prestazione dei lupi: "Rispetto a...

redazione TuttoAvellino

La Scandone perde anche gara 2 a Reggio in quel del "Palacalafiore" ed è sotto due a zero nella serie playout. Il coach dei lupi Rodolfo Robustelli è soddisfatto a metà della prestazione dei lupi: "Rispetto a gara 1 abbiamo girato bene il pallone e tirato meglio con azioni pulite. Non sono soddisfatto del terzo periodo dove abbiamo pagato la loro fisicità e la loro impostazione di gioco. C'è da fare un mea culpa per come sono andate le cose". Venerdì la serie si sposta al PaladelMauro: "Crediamo nell'impresa, i giochi sono aperti e la serie non è affatto chiusa. Ce la giocheremo per allungare a domenica prossima la sfida. Abbiamo i presupposti per dire la nostra". Chiama a riccolta i tifosi: "Anche se si giocherà a porte chiuse, siamo certi del sostegno che ci daranno".