Rodolfo Robustelli, assistant coach di De Gennaro torna sul match vinto contro la Luiss e pensa al prossimo derby in programma domenica al PaladelMauro contro Salerno di Parrillo seconda forza del torneo: "Non sarà mai una gara come le altre quella contro la Virtus. Giocheremo per vincere, ma Salerno ha un roster competitivo. Certo, il successo contro la Luiss ci ha caricato e fatto ritrovare delle certezze che avevamo smarrito". Due gare al giro di boa, prima della seconda fase, Robustelli traccia il bilancio della Scandone: "Dai due volti, prima parte straordinario, seconda ricco di sofferenza e difficoltà. Abbiamo le carte in regola per salvarci e soprattutto rialzarci".

Sezione: Basket / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 13:35
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print