Un'idea affascinante del Sindaco Gianluca Festa potrebbe riportare alla Scandone un indimenticato protagonista della promozione dei biancoverdi in Serie A. Secondo quanto riportato da Il Mattino, per il ruolo di direttore sportivo si pensa a Sergio Mastroianni, play e capitano della squadra che espugnò Jesi il 25 maggio del 2000 conquistando l'olimpo del basket italiano. rinforzare la compa- gine dirigenziale. Mastroianni, compagno di squadra di Festa in quegli anni, sarebbe anche l'uomo immagine della Scandone.
Sezione: Basket / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 12:01
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print