calcio minore

Il Cervinara passa a Montemiletto ed ipoteca il girone D

Il Cervinara passa a Montemiletto ed ipoteca  il girone D

Allo stadio “Fina”, ultima chiamata qualificazione per il Lions Mons Militum. Al cospetto di un Cervinara sempre più primo, i leoni di Contaldo senza Cestaro e Napolitano vanno a caccia del miracolo dopo la vittoria della...

Alfonso Marrazzo

Allo stadio “Fina”, ultima chiamata qualificazione per il Lions Mons Militum. Al cospetto di un Cervinara sempre più primo, i leoni di Contaldo senza Cestaro e Napolitano vanno a caccia del miracolo dopo la vittoria della Palmese. Cocchiarella tra i pali, nel 3-4-1-2 del tecnico costiero, Vigorito, Terlino e Varricchio sono i centrali, poi Maresca e Cordary, Grande e Tufano a sostegno di, Sperandeo e Zerillo.

Al 5’ Cervo vicino al vantaggio con Guarro, sponda di Befi, l’ex Nocerina colpisce di testa a Cocchiarella si rifugia in angolo. Al 15’ risponde la lince Zerillo calciando a lato da ottima posizione strozzando la conclusione. Nel complesso è una brutta partita nei primi 20’ con le due squadre che non affondano i colpi. La prima occasione è per il Lions che sugli sviluppi di un corner sfiorano la rete con Varricchio, ma l’ex Eclanese non arriva su un buon pallone di Grande. Nella prima frazione vince la noia, Pagnano bravo a bloccare a terra un traversone di Maresca ma di occasioni vere non se ne vedono. Al 40’ ci prova Guarro su punizione. L’ex Savoia da ottima posizione spreca il calcio da fermo colpendo la barriera, sulla ribattuta poi con il destro calcia abbondantemente a lato.

Nella ripresa è solo Cervinara, i caudini di Messina fanno la partita dal primo minuto e sfiorano il vantaggio con Fusco che con un tiro-cross stava per sorprendere Cocchiarella. Al 65esimo, angolo di Fusco, testa di Guarro e palla che si stampa sulla traversa a Cocchiarella battuto. Al 70’ Farriciello di testa spara a lato. Un minuto dopo è Befi a chiamare all’intervento a terra Cocchiarella. Lions non pervenuti ed i caudini passano in vantaggio al minuto 74. Colarusso sugli sviluppi di un calcio piazzato infila la sfera all’incrocio dei pali. Terzo gol di fila alle irpine per l’ex San Tommaso e Nola, uomo in più per i ragazzi di Messina. Nel finale Contaldo si gioca la carta Canavese, ma non basta il toro Alessio Befi chiude la contesa siglando il suo sesto gol in nove giornate. Il Lions abbandona la competizione con un turno di anticipo. Prima sconfitta in casa per il Lions, i gialloverdi montemilettesi non sono riusciti a superare il girone, ma soprattutto a vincere neanche una gara.

Tabellino:

LMM Montemiletto: Cochiarella, Varricchio, Maresca, Moccia (81’ Nardone M.), Terlino, Vigorito (80’ Canavese), Cordary, Tufano (85’ Di Landro), Sperandeo, Grande, Zerillo

All: Contaldo

Cervinara: Pagnano, Cioffi, Guarro, Itri (71’ Petrone), Conti, Avallone (80’ Di Ruocco), Farriciello (83’ Iovinella), Befi (90' De Stefano=, Fusco, Colarusso, De Marco (85’ De Marco G.)

All: Messina

Reti: 74’ Colarusso, 88' Befi

Arbitro: Onorato di Nola

Assistenti: Cammarota di Nola e Coiro di Sala Consilina