In vista della gara di domani contro la Forza e Coraggio, il mister del San Tommaso Mario Silvestro mette in guardia i suoi. Tante le defezioni in casa biancoverde. Mancheranno, infatti, il baluardo di difesa Mario Tirri appiedato per un turno, il centrocampista Tino Liguori ancora alle prese con un problema muscolare e il tornante Francesco Ripoli. L'allenatore non fa drammi, anzi carica il gruppo e lo sprona a tornare alla vittoria dopo due ko di fila "Gara importantissima quella di domani, difficile e complicata sotto molteplici aspetti. Tra le nostre file mancheranno calciatori importanti, ma coloro che li sostituiranno sono certo che si faranno trovare pronti.

Posso contare su un buon organico che sa sopperire alle emergenze, lo ha dimostrato anche a Scafati dove con alcuni under tra l'altro al loro esordio non abbiamo sfigurato". Vincere per poi preparare un trittico di gare niente male: "Ci aspettano Marigliano, Sant'Agnello e la Nocerina. Domani con tre punti lavoreremo al meglio per preparare questo tour de force. Uniti si vince".

Sezione: Calcio Minore / Data: Ven 28 novembre 2014 alle 09:58
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print