Avellino, emergenza in difesa: Morero non si è allenato, si scalda il juniores Saporito

07.11.2018 18:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:   articolo letto 804 volte
Avellino, emergenza in difesa: Morero non si è allenato, si scalda il juniores Saporito

Nuova seduta di lavoro al Country Sport, per l'Avellino che da domani tornerà ad allenarsi al Partenio-Lombardi. Nella struttura di Picarelli sono stati provati schemi per la sfida di sabato contro il Castiadas. Intensità maggiore e qualche problemino per alcuni calciatori, come Matute che ha chiuso anzitempo la sessione per un colpo ricevuto alla tibia sinistra. Per il centrocampista camerunense non dovrebbero esserci problemi, al contrario di Morero che non ha preso parte all'allenamento e a tre giorni dalla sfida di campionato è in forte dubbio. Il difensore lamenta un fastidio alla schiena, che rischia di tenerlo fuori causa e di creare apprensione a Graziani, considerate le non perfette condizioni fisiche di Dondoni, che ha svolto lavoro ridotto assieme a Mithra.

In caso di doppio forfait al centro della difesa giocherebbe il juniores Saporito. A centrocampo mancava all'appello Buono, che ha rimediato un colpo al piede, mentre Tribuzzi, De Vena e Sforzini si sono regolarmente allenati con il resto del gruppo, anche se i due attaccanti non hanno terminato la partitella di fine allenamento perché non al massimo della condizione fisica.