Avellino, si va verso il rimpasto delle quote: Izzo socio di maggioranza

27.01.2020 16:50 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino, si va verso il rimpasto delle quote: Izzo socio di maggioranza

Luigi Izzo si candida a diventare il socio di maggioranza dell'U.S. Avellino. 

Nelle ultime ore è stata imbastita una trattativa tra l'imprenditore beneventano e Nicola Circelli, che cederebbe il suo 25% dietro il pagamento di una sorta di buonuscita, che non dovrebbe superare i 100mila euro. I commercialisti dei due soci sono al lavoro per sbrigare la faccenda in tempi rapidi, considerato che c'è da completare il mercato di riparazione in chiusura venerdì sera. 

C'è però da scongiurare proprio un nuovo blocco (sarebbe il terzo stagionale se si considera quello estivo per lo sforamento della fideiussione) delle operazioni in entrata e in uscita dovuto alla mancata presentazione in Lega da parte di Circelli e l'altro socio al 25% Andrea Riccio di una serie di documenti che attestano la solvibilità bancaria dei due. Gli stessi documenti sono già stati presentati da diversi giorni da Izzo e dagli altri due soci al 12.5% De Lucia e Autorino. 

Già in serata potrebbero esserci novità sul fronte societario con il sempre più possibile rimpasto delle quote, che porterebbe Izzo ad avere almeno il 50% a sua disposizione, con Riccio al 25% in stand-by e Autorino e De Lucia al 12.5% ciascuno.