copertina

Braglia: “Ottima prova, abbiamo carattere. Mandorlini dice che il rigore non c’era? Secondo me c’era anche l’espulsione”

Braglia: “Ottima prova, abbiamo carattere. Mandorlini dice che il rigore non c’era? Secondo me c’era anche l’espulsione”

Il tecnico dell'Avellino, Piero Braglia, ha così analizzato la partita dopo il pareggio dell'Euganeo con il Padova.  Queste le sue parole: "Risultato importante ma c'è una partita di ritorno, dobbiamo...

Marco Costanza

Il tecnico dell'Avellino, Piero Braglia, ha così analizzato la partita dopo il pareggio dell'Euganeo con il Padova. 

Queste le sue parole: "Risultato importante ma c'è una partita di ritorno, dobbiamo interpretarla bene. Abbiamo dato tutto, ci mancavano diversi elementi, ma c'abbiamo messo tutto quello che avevamo. Ora guardiamo subito avanti, per prepararci al ritorno". Il modulo iniziale a una punta: "Non volevamo far venire giù i loro esterni, Curcio e Germano, ma abbiamo perso identità, senza nemmeno rischiare più di tanto. Abbiamo fatto più fatica del solito e tornando al 3-5-2 abbiamo portato le giuste modifiche ritrovando equilibrio.  Il secondo tempo, tolti gli ultimi 5 minuti, con due angoli che non c'erano, non abbiamo rischiato più di tanto. Bisogna guardare avanti e recuperare qualcuno". 

Mandorlini dice che il rigore non c'era:"Se è per questo c'era pure l'espulsione. Ma non mi va di parlare degli altri, se no dicono che sono sempre il solito. Ognuno dice quello che vuole, ognuno fa quello che gli pare, io guardo a casa mia".