Curva Sud: "Non condividiamo la scelta di giocare a Rieti. Disponibili ad organizzare altri torpedoni"

10.05.2019 11:05 di Ugo De Mattia   Vedi letture
Curva Sud: "Non condividiamo la scelta di giocare a Rieti. Disponibili ad organizzare altri torpedoni"

Con un comunicato la Curva Sud Avellino prende le distanze dalla scelta della Lega Nazionale Dilettanti, che ha deciso di disputare lo spareggio promozione tra Avellino e Lanusei allo stadio Centro d'Italia-Manlio Scopigno di Rieti. Nonostante la capienza ridotta, i tifosi irpini lanciano l'invasione in terra laziale.

IL COMUNICATO - "Pur non condividendo la scelta della Lega di giocare la partita a Rieti, constatando l'inadeguatezza dell'impianto e dei relativi servizi annessi, soprattutto i parcheggi, invitiamo il popolo biancoverde a non scoraggiarsi e a muoversi con mezzi collettivi( portate i documenti) al fine di rendere più agevole il nostro afflusso e possibilità di parcheggio nella cittadina laziale.
La Curva Sud Avellino si rende disponibile ad organizzare altri torpedoni, nell'interesse dell'intera tifoseria.
Per qualsiasi ulteriore informazione e soluzione vi chiediamo di contattare i nostri referenti o di recarsi presso i covi del tifo organizzato.

Avanti Curva Sud
Avanti Popolo Biancoverde".