L'Avellino cade a Catania a causa di un primo tempo pesantemente negativo. Si ferma a 14 la striscia di risultati utili consecutivi, ma l'Avellino nella ripresa avrebbe meritato il pari, sfiorato con D'Angelo e avvicinato con Santaniello (gol in fuorigioco). Hanno deciso l'incontro la doppietta di Russotto e il rigore di Sarao al 95', a fine primo tempo il penalty trasformato da D'Angelo. 

Rivivi il live.

50' - È finita.

50' - Gol di Sarao.

50' - Rigore per il Catania. Fallo sciocco di L. Silvestri su Manneh.

49' - Un minuto al termine.

47' - Cross di Maniero, D'Angelo prova la girata, ma controllato da Claiton calcia debolmente. 

47' - Tre minuti al termine.

45' - Cinque minuti di recupero.

45' - Incredibile errore difensivo di Sales, che perde palla sul pressing di Rizzo. Il pallone arriva a Santaniello e si alza la bandierina del guardalinee: l'attaccante era in fuorigioco, Rizzo si sarebbe ritrovato tutto solo davanti a Martinez.

44' - Per quanto costruito nella ripresa, l'Avellino meriterebbe il 2-2 dopo un primo tempo parecchio negativo. 

42' - Occasione per l'Avellino. Ottima combinazione tra D'Angelo e Santaniello, Maniero ha crossato basso sul secondo palo, dove D'Angelo è arrivato in scivolata con un pizzico di ritardo.

40' - Cinque minuti al termine del tempo regolamentare, ma si prevede un lungo recupero.

38' - Sales per Giosa.

37' - Ammonito Aloi.

37' - L'Avellino sta gettando il cuore oltre l'ostacolo e poco fa ha sfiorato il pareggio con D'Angelo. Ora i lupi meriterebbero il 2-2.

36' - Luigi Silvestri era diffidato, salterà la Virtus Francavilla domenica prossima (ore 15). 

35' - Ammonito L. Silvestri.

34' - Martinez compie il miracolo sul siluro di D'Angelo scoccato da dentro l'area di rigore. Ottima progressione di Santaniello, che è scappato via a Claiton e ha servito D'Angelo. Ribattuta da un difensore la prima conclusione, poi un gran tiro respinto da Martinez.

32' - Occasione per l'Avellino su un cross di Rizzo dalla destra, Santaniello arriva in corsa e colpisce di testa. Il pallone sorvola la traversa, ma l'arbitro aveva fermato il gioco per una spinta dell'attaccante su Claiton.

31' - Allontanato Di Somma per proteste.

30' - Espulso un componente della panchina dell'Avellino. Potrebbe essere Piero Braglia.

29' - Il Catania ha ripreso in mano il pallino del gioco, bene Manneh, che ha servito un buon pallone in area a Dall'Oglio. Bravo Dossena ad anticipare il centrocampista.

26' - Ammoniti Maniero e Rosaia.

25' - Si è giocato molto poco negli ultimi cinque minuti tra sostituzioni e falli di gioco.

23' - Rosaia per Maldonado e Albertini per Piccolo.

22' - Braglia ha cambiato in difesa e in attacco (non avendo altri centrocampisti in panchina) per cercare di sorprendere il Catania, che si è ricompattato dopo 15 minuti di sofferenza nella ripresa.

19' - Rocchi per Illanes e Maniero per Fella.

17' - Ammonito Dall'Oglio.

16' - Colpo di testa di Giosa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, pallone oltre la traversa.

15' - Ottimo approccio alla gara di Rizzo, sempre nel vivo delle azioni offensive biancoverdi.

12' - Welbeck per Izco e Manneh per Russotto.

11' - L'Avellino sta alzando il ritmo di gara, la pressione a tutto campo del Catania non è più asfissiante come nel primo tempo.

9' - Gol annullato a Santaniello, per fuorigioco. L'attaccante, partito leggermente avanti a Claiton, aveva sorpreso Martinez con un colpo di testa. Giusta la segnalazione di offside.

7' - Fuori pure Tito, che al netto di qualche buono spunto, ha sofferto Piccolo risultando disattento nell'occasione del 2-0 etneo.

6' - Baraye per Tito.

4' - Luigi Silvestri provvidenziale nel deviare in angolo un cross velenoso piovuto dalle parti di Russotto, sul secondo palo.

3' - Ammonito Santaniello.

2' - È uscito Adamo, come detto, tra i più in difficoltà a centrocampo. Rizzo gioca mezzala, Dossena al posto di Miceli, forse affaticato.

1' - Dossena per Miceli e Rizzo per Adamo.

1' - Si riparte.

-----------------------------------------------------

46' - Fine primo tempo. L'Avellino torna negli spogliatoi sotto nel punteggio: 2-1 per il Catania, ma il rigore di D'Angelo a fine frazione potrebbe rinfrancare i lupi, colpiti due volte da Russotto. Biancoverdi sottotono, in difficoltà sul terreno inzuppato del Massimino, sorpresi dalla punizione di Russotto, che ha raddoppiato con una ripartenza perfetta. L'Avellino è arrivato alla conclusione un minuto prima del raddoppio etneo con D'Angelo, il cui tiro è stato bloccato da Martinez. 

46' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL D'ANGELOOOOO!!!

45' - Ammonito Martinez.

45' - RIGORE PER L'AVELLINO!!! Santaniello interviene sul retropassaggio di Maldonado a Martinez, ruba palla e viene steso dal portiere.

42' - Tra i più in difficoltà tra le fila biancoverdi Ciancio, Adamo e Aloi, fronteggiati con vigore dagli avversari. Fella e Santaniello vengono rimbalzati da Claiton e Giosa.

40' - Il Catania aggredisce il portatore di palla dell'Avellino, tanta intensità per gli etnei, biancoverdi in affanno fin dalle prime battute di gioco.

36' - Si mette male per l'Avellino, che appare pure nervoso dopo il raddoppio di Russotto. I biancoverdi avrebbero potuto pareggiare con D'Angelo e sul capovolgimento di fronte Russotto ha fatto doppietta.

34' - Raddoppio del Catania. Triangolazione Russotto-Piccolo-Russotto e conclusione in porta facile facile dell'ex catanzarese, che batte Forte sul primo palo e fa doppietta.

33' - Occasione per l'Avellino. Tito ci va di testa e assiste la corsa verso l'area di D'Angelo, che calcia di prima intenzione colpendo male il pallone. Facile preda di Martinez.

30' - Pressing a tutto campo del Catania, l'Avellino non riesce a ragionare e punta su lanci lunghi senza destinatari. 

26' - Evanescente in attacco l'Avellino, che negli ultimi dieci minuti fatica a superare la metà campo, impensierito dalle folate offensive del Catania.

24' - Continua a spingere il Catania soprattutto dalle parti di Piccolo. Bravo Illanes ad anticipare Calapai evitando pericoli per la porta di Forte.

19' - Catania sicuramente più pimpante, gli etnei provano a sfruttare il momento di appannamento dell'Avellino, che fatica a emergere.

17' - Terreno pesante, si fa fatica a giocare il pallone a terra, tanta legna in mezzo al campo con contrasti ruvidi e interventi al limite.

15' - Ammonito Maldonado.

13' - Siluro di Pinto dalla lunga distanza, il pallone esce abbondantemente al lato della porta di Forte. 

11' - Episodio dubbio al limite dell'area catanese, Santaniello cade a terra a contatto con Claiton, ma secondo l'arbitro il contatto è involontario. Proteste biancoverdi. Sarebbe stato cartellino rosso per Claiton, poteva starci il fallo. 

10' - Avellino bloccato, ha risentito del gol di Russotto dopo 3 minuti di gioco. 

5' - Il Catania è passato in vantaggio alla prima occasione, fortunato Russotto, ma Forte avrebbe potuto fare meglio, considerata la distanza del tiro scoccato dal fantasista etneo. 

3' - Gol del Catania. Punizione di Russotto da oltre 30 metri, deviazione di Santaniello in barriera e Forte - sorpreso dalla strana parabola del pallone - è battuto. 

1' - Ha piovuto a Catania, il terreno di gioco del Massimino è inzuppato d'acqua, ma il pallone scivola e rimbalza senza grossi problemi.

1' - Si gioca.

0' - Formazioni ufficiali. Una sola novità per Braglia rispetto al match col Potenza, gioca Santaniello. In panchina Maniero. 

-----------------------------------------------------------

Catania-Avellino 3-1

CATANIA (4-3-3): Martinez; Calapai, Claiton, Giosa (38' st Sales), Pinto; Izco (12' st Welbeck), Maldonado (23' st Rosaia), Dall'Oglio; Piccolo (23' st Albertini), Sarao, Russotto (12' st Manneh). A disp.: Confente, Zanchi, Reginaldo, Di Piazza, Vrikkis. All.: Baldini.

AVELLINO (3-5-2): Forte; L. Silvestri, Miceli (1' st Dossena), Illanes (19' st Rocchi); Ciancio, Adamo (1' st Rizzo), Aloi, D'Angelo, Tito (6' st Baraye); Fella (19' st Maniero), Santaniello. A disp.: Pane, Di Martino. All.: Braglia.

ARBITRO: Zufferli di Udine.

Guardalinee: Pintaudi-Politi.

Quarto uomo: Pashuku.

MARCATORI: 3' pt e 34' pt Russotto, 46' pt D'Angelo (rig.), 50' st Sarao (rig.).

NOTE: gara a porte chiuse. Al 36' st allontanato Di Somma per proteste. Ammoniti: Maldonado, Martinez, Santaniello, Dall'Oglio, Maniero, Rosaia, L. Silvestri, Aloi. Angoli: 7-1 per il Catania.

Sezione: Copertina / Data: Dom 21 marzo 2021 alle 12:30
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print