Maglione: "D'Agostino ha salvato l'Avellino, in Lega Pro tutti in regola con gli stipendi"

17.03.2020 10:20 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Maglione: "D'Agostino ha salvato l'Avellino, in Lega Pro tutti in regola con gli stipendi"

Ai microfoni di SportChannel, l'avvocato Francesco Maglione, ex direttore sportivo dell'Avellino, ha parlato della questione Coronavirus che influisce sul mondo del calcio, soffermandosi anche sulla società irpina: "È prevista la cassa integrazione per i calciatori con contratti sotto i 30mila euro lordi. È chiaro che debba esserci un decreto legge che stanzi dei fondi a sostegno della cassa integrazione. Ieri tutte le società di Lega Pro hanno adempiuto alla scadenza degli stipendi del 16 marzo (in realtà, la Casertana ha annunciato di non aver ottemperato al pagamento, ndr), questo perché molti club hanno avuto a disposizione i contributi della Lega su giovani e minutaggio. La ripresa del campionato? Sono pronte un ventaglio di ipotesi per garantire la regolarità del torneo, ma nessuno sa come evolverà la situazione, che resta molto grave. D'Agostino? A lui va fatto un plauso. Ieri sera ne parlavo con Calcagno, l'Avellino ha avuto la fortuna di finire nelle mani di un imprenditore solido. Ha tirato la società fuori dalle sabbie mobili dandole un futuro che, altrimenti difficile, per come l'Avellino era messo, senza documentazioni bancarie della vecchia proprietà".