Morero: "Un abbraccio a tutta la comunità, torneremo presto tutti al Partenio"

23.03.2020 12:00 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
Morero: "Un abbraccio a tutta la comunità, torneremo presto tutti al Partenio"

Capitan Santiago Morero in diretta Youtube ha parlato ai tifosi dell'Avellino di questo particolare momento: "Come capitano dell'Avellino e a nome della squadra vorrei far arrivare questo messaggio a infermieri, medici e forze dell'ordine impegnati in questa emergenza, un abbraccio a tutte le perone colpite dal virus e alle loro famiglie: l'US Avellino vi è sempre vicina e vi aspetta. Vi assicuriamo che in questo momento il nostro pensiero non va solo ad Avellino ma a tutta la provincia, Ariano e alle altre comunità colpite dal virus. Con i ragazzi ci sentiamo spesso, con qualcuno parlo al telefono, con altri scambio messaggi per tenerci aggiornati su quello che stiamo facendo, ci confrontiamo, parliamo in generale della situazione. Sono tutti professionisti seri e in questo anno abbiamo affrontato già diverse difficoltà, questa è un'altra da affrontare nella maniera giusta, ognuno di noi deve fare il massimo per ricominciare poi al meglio.

Resto a casa, avendo tre figli trovo sempre qualcosa da fare, la mia giornata tipo prevede: sveglia presto, aiuto le bambine con i compiti specialmente ora che si fa tutto da internet, giochiamo con Tiago nel giardino di casa e poi cerco di fare un po' di lavori personalizzati per tenermi in forma, la giornata passa. La cosa che mi manca di più è la domenica, sentire l'adrenalina della partita, andare allo stadio, sentire i tifosi, per un calciatore è tutto. Sappiamo che è un momento di difficoltà, cerchiamo di farlo passare tutti insieme, ognuno deve fare la sua parte, vi invito a rimanere a casa e seguire i consigli. Più avanti ci sarà il tempo di tornare tutti al Partenio a tifare Avellino. Io vi saluto tutti e vi aspetto quando il campionato riprenderà, forza lupi".