Riunione fiume a Palazzo di Città, tra Walter Taccone e il Comune di Avellino per la querelle Partenio-Lombardi. Clima disteso e possibilità di risolvere la questione in tempi rapidi dopo tante, troppe polemiche. "Abbiamo presentato le ricevute dei lavori effettuati e dei materiali posti in loco - ha spiegato Taccone al microfono di RadioPuntoNuovo -.

I tecnici del Comune faranno le necessarie verifiche e tra una decina di giorni tireremo insieme le somme. Abbiamo nel frattempo congelato la questione dei canoni arretrati, aggiornando anche questo aspetto al prossimo appuntamento anche perché è in corso il pagamento di parte del fitto del Partenio-Lombardi da parte del Frosinone. Entro una settimana metteremo a posto il Partenio B e faremo contento Novellino, visto che la squadra avrà la possibilità di allenarsi, nel caso, anche su una superficie in erba naturale”. 

Sezione: Copertina / Data: Mar 19 settembre 2017 alle 18:14
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print