Sembrava dovesse saltare la prima giornata di Serie C a causa dello sciopero indetto dall'AIC, in contrasto con la Lega sulle norme delle rose a 22 giocatori e sul minutaggio degli under. 

Sciopero che in mattinata, almeno al momento, è stato revocato con un accordo tra AIC e Lega Pro. Allarme rientrato, quindi. Pare ci sia l'intesa, da verificare con ufficialità, sulle liste delle rose che saranno effettivamente ampliate da 22 a 24 giocatori più un 2001. Un accordo sembra esserci anche sul minutaggio degli under. Discussioni rinviate alla prossima settimana e quindi, almeno per questo week-end, la Serie C parte. L'Avellino, quindi, alle 17.30 di domenica 27, sfiderà la Turris nel derby al Partenio. 

Ad aprire il campionato, già domani, 3 gare, una per girone: Cavese-Vibonese, Vis Pesaro-Legnago Salus e Lecco-Giana Erminio. 

Sezione: Copertina / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 12:35
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print