Stadio ok, Taccone rescinde. Una delibera assegna la convenzione all'Avellino di De Cesare per un anno

14.06.2019 14:30 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Stadio ok, Taccone rescinde. Una delibera assegna la convenzione all'Avellino di De Cesare per un anno

Primo punto chiaro. Risolta la questione stadio Partenio-Lombardi in ottica del prossimo campionato di Serie C. Con una delibera il Comune di Avellino rende noto di aver accolto la richiesta di rescissione della convenzione con l'Us Avellino di Walter Taccone e che lo stadio sarà a disposizione dell'Avellino di De Cesare sino al 30 giugno 2016 con un canone totale di 114.242,42 euro che si suddivide in tre rate da 28.560,63 euro con revoca immediata qualora il corrispettivo non dovesse essere rispettato dal club. Inoltre la società biancoverde si farà carico delle spese di manutenzione per le Universiadi. Si risolve così la prima grana. L'Avellino per tutto il prossimo campionato giocherà a casa sua senza problemi.