copertina

Virtus Verona, l’incubo Covid continua: i playoff rischiano di slittare ancora

La Virtus Verona non è ancora uscita dal tunnel del Covid, anzi la situazione si aggrava: 13 positivi ancora attivi e il match con la Triestina, fissato per domani, rischia di non disputarsi, trascindandosi dietro tutti i playoff. "Con...

redazione TuttoAvellino

La Virtus Verona non è ancora uscita dal tunnel del Covid, anzi la situazione si aggrava: 13 positivi ancora attivi e il match con la Triestina, fissato per domani, rischia di non disputarsi, trascindandosi dietro tutti i playoff.

"Con questa situazione la Ulss non intende farci partire - spiega il tecnico e presidente virtussino Luigi Fresco a L'Arena, come riferisce TuttoC - ad oggi l'ipotesi che va per la maggiore è un ulteriore rinvio fissato per mercoledì 19 maggio. Oppure un'altra pista percorribile è che la Triestina venga a giocare qui a Verona. Al momento ho a disposizione quattordici giocatori, la situazione evolve nel giro di poche ore, noi siamo vigili. Meglio domenica o mercoledì prossimo? Mi vanno bene entrambe le date. Attendiamo il responso della Ulss e ci comporteremo di conseguenza, com'è logico e corretto che sia".