Moretti a TuttoAv: "Spero nel miracolo, ma non dipende dall'Avellino. Vincerle tutte non basterebbe"

25.03.2019 17:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Moretti a TuttoAv: "Spero nel miracolo, ma non dipende dall'Avellino. Vincerle tutte non basterebbe"

Bum Bum Moretti è rimasto sempre legato ai colori biancoverdi. L'ex terzino dell'Avellino ha commentato ai nostri microfoni il momento dei lupi: "Nel mio cuore spero che l'Avellino possa compiere non una rimonta, bensì un'impresa, visto che bisogna conquistare 21 punti in 7 partite, premettendo che i biancoverdi devono vincere il recupero contro l'Aprilia. Però c'è da dire che il bottino pieno da qui alla fine del campionato potrebbe non servire a nulla, perchè il Lanusei ha il destino nelle proprie mani. Dovrebbe perdere due partite o fare un paio di passi falsi fino allo scontro diretto in casa col Trastevere e perdere anche quello. E' difficile perchè stanno dimostrando di essere forti e anche un po' fortunati, ma vincere le partite negli ultimi minuti è sintomo di determinazione. Lo dico io che ho vinto i playoff con l'Avellino contro il Taranto e il Foggia nei minuti finali. Io però ci spero veramente, inutile dirlo".

Moretti si esprime sui singoli: "Chi sta facendo bene ha dietro una squadra forte, sarebbe riduttivo parlare di un singolo elemento". Un passaggio anche sui giovani biancoverdi: "La Juniores è prima in classifica. Va fatto un plauso alla società, vuol dire che stanno lavorando bene già dal settore giovanile. Questo è un fattore importantissimo".