Continua a cambiare maglia ma anche a far gol Matteo Ardemagni. L'ex bomber dei Lupi domenica, con il suo gol all'Ascoli, il primo in maglia Reggiana, ha raggiunto il record di 10 squadre diverse con cui è andato a segno. E in un'intervista alla Gazzetta dello Sport di oggi ricorda anche il periodo all'Avellino: "I biancoverdi mi presero dall'Atalanta - ricorda - e ho fatto due anni pieni. Nel primo anno ci salvammo all'ultima giornata. Al secondo sono partito bene, ho avuto una pausa ma poi ho segnato il gol salvezza a Terni. Ricordo una piazza molto calorosa: i lupi sono lupi".

Sezione: Ex biancoverdi / Data: Mer 17 febbraio 2021 alle 09:34
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print