Mokulu: "Piansi quando andai via da Avellino. Con Novellino non ci siamo capiti, tornerei in Irpinia"

20.06.2020 17:34 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Mokulu: "Piansi quando andai via da Avellino. Con Novellino non ci siamo capiti, tornerei in Irpinia"

Intervistato da Radio Punto Nuovo, l'ex attaccante dell'Avellino, Benjamin Mokulu ha raccontato la sua esperienza in Irpinia conclusa con la mancata iscrizione al campionato di Serie B nel 2018: "L'Avellino lo seguo sempre, è il mio punto di riferimento in Italia. Mi è rimasto nel cuore, sono fiero di aver indossato la maglia biancoverde. Andai via perché con Novellino non ci siamo mai capiti, non rientravo nei suoi piani e quindi sono andato alla Cremonese, dove mi sono infortunato a un piede dopo pochi giorni. Sembrava che la mia carriera fosse finita, invece sono stato bravo a rialzarmi. Il momento più brutto è stato l'addio definitivo nell'estate del 2018. Ero tornato dal prestito, mi allenavo in ritiro con mister Marcolini. Ma l'Avellino non si iscrisse al campionato. Piangemmo tutti quel giorno, quando lasciammo il Partenio. Quell'Avellino era il più forte in cui ho giocato, ci saremmo tolti delle belle soddisfazioni. Tornare? Sarebbe un piacere, Avellino è casa mia".