Moretti: "Al posto di Ignoffo mi sarei dimesso, con grande dignità"

15.10.2019 13:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Moretti: "Al posto di Ignoffo mi sarei dimesso, con grande dignità"

Intervistato da SportChannel, l'ex difensore dell'Avellino, Vincenzo Moretti ha detto la sua sul mancato esonero di Giovanni Ignoffo: "Io al suo posto mi sarei dimesso. E' come un matrimonio che non funziona, e moglie e marito dormono in due letti separati. Io mi sarei presentato in sala stampa e avrei rassegnato le dimissioni. Nel calcio prima di tutto c'è bisogno di dignità. Le notizie vanno poi a ripercuotersi sulla squadra, sull'allenatore. Domenica è una partita importantissima, il Bari ha blasone ed è candidato alla vittoria del campionato. Mi aspetto una grande reazione da parte della squadra, per fare capire che la scelta di esonerare l'allenatore è sbagliata".