Nuova puntata nel processo contro gli aggressori di Claudiu Micovschi: il giudice ha infatti accettato il patteggiamento dei tre, già sottoposti a Daspo. Un anno e 10 mesi di carcere e 600 euro di multa, pena sospesa per Edoardo Antonio Iannuzzi, Francesco Pace e Diego Ardito. I tre giovani, che rispondono di rapina aggravata, violenza e minaccia, nei confronti del giocatore 23enne dell’Avellino, inizialmente furono sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, attenuata - con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria- dal gip a seguito dell’interrogatorio di garanzia, scrive oggi Il Mattino. Misura definitivamente revocata a fine settembre scorso dal giudice per le indagini preliminari che ritenne definitivamente cessate le esigenze cautelari.

Durante gli interrogatori i tre dissero di non avere alcuna intenzione di danneggiare, rapinare o umiliare il calciatore, ma si trattava solo di una protesta calcistica.

Sezione: Focus / Data: Mer 30 novembre 2022 alle 12:15
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print