L'Avellino in tensione per Giuliano Laezza. Il capitano dei lupi è uscito al 20' minuto del primo tempo dell'amichevole con la Cavese per un infortunio al ginocchio. Sembrerebbe un forte trauma distorsivo. La speranza è che non abbia toccato i legamenti altrimenti la stagione del difensore napoletano rischia di essere compromessa. Ma il rischio che l'infortunio sia molto serio è sotto l'occhio di tutti.

Laezza ha lasciato il campo in lacrime in barella, è stato accompagnato in ospedale dove farà i primi esami e si saprà la reale entità dello stop. 

Brutto colpo per Braglia che ora dovrà prendere un nuovo centrale in vista dell'imminente inizio di campionato. 

Sezione: Focus / Data: Dom 20 settembre 2020 alle 17:31
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print