Calaiò: "Maniero? Gli piacciono i dolci, ma ha personalità da vendere. Bel colpo dell'Avellino"

11.09.2020 15:47 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calaiò: "Maniero? Gli piacciono i dolci, ma ha personalità da vendere. Bel colpo dell'Avellino"

Emanuele Calaiò, ex compagno di squadra di Riccardo Maniero ai tempi del Catania, ha parlato del neo-attaccante biancoverde ai microfoni di RadioPuntoNuovo: "A Catania partì un bel progetto con la speranza di vincere il campionato, ma fu un anno altalenante. Ma sia io che Riccardo ci integrammo bene in una piazza passionale, come lo è Avellino, che credo abbia fatto un ottimo acquisto. Maniero è un ragazzo educato e sanguigno, è un buono come tutte le persone del Sud, ha caratteristiche da vera punta centrale, più di area di rigore che di movimento. E’ un grande attaccante con un ottimo fiuto del gol, ha una grande stazza fisica. Ogni tanto lo prendevamo in giro perché gli piacciono molto i dolci, tende ad ingrassare, ma negli ultimi anni l'ho visto in forma. Con il passare degli anni devi stare più attento perché il metabolismo cambia e devi comportarti ancor di più come professionista. Oltre al valore tecnico del calciatore, c'è il valore umano. Ha grande esperienza, il pallone non gli scotta tra i piedi, ha giocato in piazze esigenti e la sua personalità sarà di aiuto per i compagni più giovani. Penso che sarà il girone C di Lega Pro tra i più difficili di sempre, ci sono club attrezzati. Sara un campionato apertissimo, con scontri diretti interessanti".