D'Angelo: "Vogliamo tornare a giocare, a luglio, agosto o a porte chiuse..."

31.03.2020 19:11 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
D'Angelo: "Vogliamo tornare a giocare, a luglio, agosto o a porte chiuse..."

Angelo D'Angelo è tornato a parlare della sua iniziativa benefica ai microfoni di OttoChannel. L'ex centrocampista dell'Avellino ha poi confermato la volontà di tornare presto a giocare: "L'asta di beneficenza prosegue abbastanza bene, ho già messo otto maglie all'asta sulle diciassette a disposizione. Mi sono affidato a una onlus ad ampio raggio. Sono in vendita le mie maglie dell'Avellino e della Casertana e quelle di Marchisio, Kakà, Nestorovski, Higuain, spero nella generosità delle persone. Per quanto riguarda il ritorno in campo, noi calciatori vogliamo giocare, lo faremo in tutti i modi, perché tanta gente non può privarsi dello stipendio. Lo manifestiamo ogni giorni e continueremo a farlo attraverso l'avvocato Calcagno e a Damiano Tommasi. In caso di uno stop ai campionati andremo incontro alle nostre società, questo è fuori discussione. Fosse per noi giocheremmo anche a luglio e ad agosto, a porte chiuse, ma per ora non se ne parla, facciamo prima stabilizzare la situazione dei contagi. Al Sud il picco non è ancora arrivato, sperando possa andare sempre meglio".