Intervenuto a TuttoMercatoWeb Radio, il presidente della Figc, Gabriele Gravina ha spiegato quando sarà possibile far ripartire i campionati: "Nessuno oggi come oggi è in grado di fare previsioni finché l'emergenza sanitaria terrà sotto scacco la società. Superata l'emergenza però dovremo ripartire, tracciare un percorso di ripartenza e il calcio si sta interrogando sulle modalità di questa ripartenza, la priorità assoluta è la conclusione dei campionati. E' una esigenza per definire gli organici ed evitare una estate piena di contenziosi legali, ciò non toglie che la federazione deve valutare anche altre ipotesi. Fino al 18 aprile ci dovrebbe essere il lockdown, l'ipotesi è partire dal 20 di maggio o in un'ultima analisi con i primi di giugno, potremo a luglio definire i nostri campionati. Sappiamo che sono ipotesi, vogliamo dare un messaggio di speranza a tutti i cittadini".

Sezione: Focus / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 17:20
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print