Ignoffo: "Zullo? Nessuna bocciatura, lo vedo come vice-Morero. Karic e Charpentier? E' stato un rischio"

08.10.2019 12:00 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Ignoffo: "Zullo? Nessuna bocciatura, lo vedo come vice-Morero. Karic e Charpentier? E' stato un rischio"

Sempre nel corso di Linea Verde Sport, Giovanni Ignoffo ha parlato di Zullo, Karic e Charpentier: "Zullo lo abbiamo visto quasi sempre, o dall'inizio o part-time. Con il 4-5-1, vedo in Zullo il sostituto di Morero. Dal momento che i due hanno caratteristiche simili possiamo verderli insieme, ma giocando a 3 con un centrale con caratteristiche diverse. Zullo è un giocatore bravo nelle letture, la sua esperienza e la sua personalità sono importanti per la squadra. Non ho mai bocciato nessuno, tantomeno lui. Il modulo? Ho sempre fatto il 5-4-1 , poi è normale che a gara in corso si cambia modulo. Martedì e mercoledì ci siamo allenati in 13, non sapevo se avessero recuperato o meno i vari Charpentier, Karic, Silvestri, De Marco, Palmisano. Ho rischiato Karic e Charpentier, con l'ausilio dello staff medico che mi ha dato il minutaggio per ogni calciatore in difficoltà fisica. Ma non avrebbero dovuto neppure giocare".