Il migliore in campo dell'Avellino, Pasquale Pane, ha commentato la vittoria dei lupi al Ceravolo sul Catanzaro. 

Queste le sue parole: "Fa piacere ovviamente aver dato il mio contributo, sono contento di essermi fatto trovare pronto quando mi hanno detto di giocare. Era una rivincita dell'andata e questi 3 punti sono fondamentali. Importante anche non aver preso gol e abbiamo continuato il nostro buon momento, staccando il Catanzaro nella corsa ai primi posti e dando un segnale forte alle avversarie".

Sul suo ingresso in campo a "freddo": "Siamo tutti titolari, il mister ce lo dice sempre, poi c'è chi gioca di più e chi meno. Io sono contento che quando vengo chiamato in causa mi faccio trovare pronto. Ci sta dover soffrire su questo campo, ma abbiamo dimostrato che siamo una squadra che sa soffrire, lo abbiamo fatto con ordine e senza disunirci anche dopo il rosso. I complimenti? Non posso che ringraziare tutti. Il merito, quando si vince è di tutti e se faccio bene io vuol dire che tutti abbiamo fatto bene".

Sul colpo ricevuto nel finale: "E' stata una battaglia, nelle uscite ho ricevuto botte ma anche date, in una occasione ho colpito anche Illanes, per fortuna non si è fatto molto male. Nelle gare ci sta prendere qualche colpo, nel finale ne ho presa una al ginocchio, sto bene e domani valuteremo". 
 

Sezione: Focus / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 20:10
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print