Serie C, il progetto delle squadre B è un flop: la Roma rinuncia, l'organico verrà riempito con le riammissioni

13.06.2019 19:30 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie C, il progetto delle squadre B è un flop: la Roma rinuncia, l'organico verrà riempito con le riammissioni

Il progetto delle squadre B in Lega Pro è destinato a naufragare. 

Soltanto la Juventus ha aderito la scorsa stagione, facendo registrare risultati deludenti con la sua Under 23. Nel prossimo campionato la rappresentativa bianconera dovrebbe rimanere l'unica, poiché pure la Roma, che sembrava interessata a costituire una seconda squadra da fare giocare in Serie C, si è tirata indietro a causa della mancata partecipazione alla Champions League e, si dice, per la difficoltà del girone centro-meridionale. 

Per completare l'organico delle 60 partecipanti alla prossima Lega Pro si procederà con le riammissioni. Avvantaggiate le squadre retrocesse quest'anno, con Virtus Verona e Paganese in pole. A seguire Modena e Cerignola dalla Serie D.