focus

Sindaco Mercogliano: “Avellino nella nostra città? Mi sono interfacciato con D’Agostino e l’architetto. Siamo pronti, abbiamo un grande progetto”

Sindaco Mercogliano: “Avellino nella nostra città? Mi sono interfacciato con D’Agostino e l’architetto. Siamo pronti, abbiamo un grande progetto”

Il sindaco di Mercogliano, Vittorio D'Alessio, ha parlato a Radio Punto Nuovo in merito alla possibilità che l'Avellino possa trasferirsi nella sua città nel periodo dei lavori al nuovo Partenio.  Queste le sue parole:...

Marco Costanza

Il sindaco di Mercogliano, Vittorio D'Alessio, ha parlato a Radio Punto Nuovo in merito alla possibilità che l'Avellino possa trasferirsi nella sua città nel periodo dei lavori al nuovo Partenio. Queste le sue parole: "Avellino a Mercogliano? Si ci siamo interfacciati con la proprietà dell'Avellino, con la famiglia D'Agostino, ho conosciuto l'architetto Zavanella, ha fatto un sopralluogo veloce al campo e si è riservato nel consultare la documentazione per poi decidere dove ubicare il nuovo stadio che ospiterà l'Avellino per quell'anno e mezzo che ci vorrà per la costruzione del nuovo Partenio. Noi come amministrazione siamo chiaramente aperti a questa realizzazione del campo. Stiamo lavorando per la conclusione dei lavori della tribuna per il mese di luglio e per fine 2021 il campo sarà pronto. Quindi, se l'Avellino dovesse scegliere Mercogliano, noi siamo pronti". Derby per ospitare l'Avellino: "Si so che ci sono tante cittadine pronte ad ospitare i lupi, ma credo che tutti siano orgogliosi di poterlo fare. Al di là del discorso Avellino calcio, noi stiamo già progettando di far diventare Mercogliano una cittadella dello sport, abbiamo tanti progetti che sono al vaglio per i finanziamenti. Abbiamo idea di costruire una piscina comunale, un palazzo dello sport, la bonifica dello stadio. Avevamo già un progetto importante, al di là dell'arrivo dell'Avellino. Poi dovesse arrivare l'Avellino per un annetto, meglio ancora. Noi siamo a disposizione della proprietà per ospitare la squadra. Ora sta a loro e all'architetto fare le valutazioni adeguate, anche in base alla categoria che l'Avellino affronterà". Sull'Avellino: "Io sono tifosissimo, io la domenica tolgo ogni impegno per l'Avellino. Mercogliano è legatissima all'Avellino, dai tempi di Sibilia. Faccio anche un invito alla nostra popolazione, quello della Curva Sud, di far sventolare bandiere sui nostri balconi. Speriamo che i playoff siano fortunati per i lupi e che si possa risalire in Serie B. Io a D'Agostino ho chiesto di portarci in Serie A e speriamo che ci si possa tornare  nel giro di pochi anni".