focus

Tito: “Una grande reazione dopo il pareggio di Monopoli. Il Covid? Speriamo possa fermarsi a solo due elementi”

Tito: “Una grande reazione dopo il pareggio di Monopoli. Il Covid? Speriamo possa fermarsi a solo due elementi”

Fabio Tito, esterno dell'Avellino, ha parlato a fine gara dopo il 3-1 sul Potenza.  Queste le sue parole: "Eravamo amareggiati per quel paregggio a Monopoli e volevamo fare una grande prova per battere il Potenza, una squadra forte,...

Marco Costanza

Fabio Tito, esterno dell'Avellino, ha parlato a fine gara dopo il 3-1 sul Potenza. Queste le sue parole: "Eravamo amareggiati per quel paregggio a Monopoli e volevamo fare una grande prova per battere il Potenza, una squadra forte, che non a caso è andato a vincere a Bari. Siamo contenti di aver messo 7 punti di margine sul Bari, ma noi pensiamo a gara dopo gara. Dobbiamo pensare a Catania, non sarà facile. Loro stanno vivendo un momento non facile, molto complicato, noi vogliamo andare a vincere e continuare così. Il gol? A me poco importa, fare gol e assist. A me serve solo la vittoria, la dedica va alla mia compagna, che in settimana non è stata bene e ieri le ho detto che oggi avrei segnato e quindi la dedica è per lei". Sui positivi: "E' brutto, inizia la paura, non è una bella situazione, ma purtroppo ci dobbiamo convivere e speriamo di non trovarci dentro come a novembre perchè ora inizia il bello e i punti contanto e quindi sarà importate essere tutti in forma e al top. Speriamo che i due positivi possano tornare presto". La condizione fisica: "Nelle ultime gare si è visto un pò di calo fisico, ma a me non importa molto, ora non c'è tempo per riposarci, magari lo faremo dalla prossima settimana dove cercheremo di mettere un pò di benzina nelle gambe perchè in 40 giorni ci aspettano 7 partite".