Il match winner di Avellino-Fidelis Andria,Gian Maria Zanandrea ha parlato a Prima Tivvù dopo la vittoria in Coppa Italia di Serie C contro i pugliesi. 
Queste le sue parole: "Abbiamo fatto una buona partita, soprattuto in fase difensiva. Sono contento del gol e della prestazione anche perchè venivo da un infortunio. Potevamo vincere con più gol, è stato un peccato ma ora è finita, siamo passati e ora pensiamo al Crotone.

La Curva ha chiesto "A Crotone senza paura", sarà una partita complicata ma noi siamo l'Avellino e andremo là per vincere la partita. Sul ruolo? Posso fare braccetto di sinistra ma anche terzino, a me non cambia, decide il mister". 

Sezione: Focus / Data: Mar 04 ottobre 2022 alle 18:14
Autore: Marco Costanza
vedi letture
Print