futsal

Acqua e Sapone troppo forte. Sandro Abate travolta 5-1

Acqua e Sapone troppo forte. Sandro Abate travolta 5-1

Nulla da fare per la Sandro Abate che viene sconfitta nettamente in casa della capolista Acqua e Sapone per 5-1 nella prima giornata di ritorno nel massimo campionato di futsal. Un match in grande equilibrio nel primo tempo, anzi fino al 7'...

Marco Costanza

Nulla da fare per la Sandro Abate che viene sconfitta nettamente in casa della capolista Acqua e Sapone per 5-1 nella prima giornata di ritorno nel massimo campionato di futsal. Un match in grande equilibrio nel primo tempo, anzi fino al 7' della ripresa, quando Nicolodi riapriva i giochi per Avellino, segnando il provvisorio 1-2. Da lì, però, la gara ha visto la compagine pescarese prendere il largo nettamente, forse anche con un risultato troppo severo per gli irpini, che hanno però mostrato diversi limiti, soprattutto in fase difensiva, limiti annunciati anche dal coach Batista alla vigilia e che evidentemente sono venuti a galla anche a causa di assenze importanti. La partita ha visto l'Acqua e Sapone portarsi in vantaggio al 9' con Lukaian Baptista. la reazione irpina ha visto una traversa di Fantecele su punizione, alcune parate di Mammarella, prima del gol quasi allo scadere di primo tempo di Dudu che ha spezzato le gambe alla Sandro Abate. Gli irpini però nella ripresa, al 7', riuscivano, come detto, a trovare il gol che riaccendeva la gara con Nicolodi. Immediatamente, però dopo 30", il 3-1 di Fetic tagliava nuovamente le gambe agli avellinesi che nel finale, nel tentativo di recuperare il passivo, beccavano le reti di Rafinha e ancora Baptista. Un 5-1 che non lascia repliche, la Sandro Abate per competere per i vertici, ha bisogno ancora di tanto lavoro e uomini. 

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-SANDRO ABATE AVELLINO 5-1 (2-0 p.t.)ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, Coco, Dudù, Lukaian, Patricelli, Marrazzo, Fusari, Gui, Misael, FetiÄ?, Rafinha, Fior, Mambella. All. ScarpittiSANDRO ABATE AVELLINO: Thiago Perez, Bagatini, Fantecele, Abate, Nicolodi, Cuomo, Lombardi, De Luca, Jonas, Kakà, Rizzo, Iandolo, Dal Cin, Preziuso. All. BatistaMARCATORI: 8'57'' p.t. Lukaian (A), 19'11'' Dudù (A), 7' s.t. Nicolodi (S), 7'49'' FetiÄ? (A), 12'41'' Rafinha (A), 15'50'' Lukaian (A)AMMONITI: Bagatini (S), Dudù (A), Lukaian (A)ARBITRI: Riccardo Davì (Bologna), Chiara Perona (Biella) CRONO: Luca Moscone (L'Aquila)