Il capitano della Sandro Abate, Massimo Abate, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dei playoff con la Came Dosson. 

Queste le sue parole: "La Sandro Abate non può regalare 4-5 elementi contro nessuno. Contro Aniene avevamo Kakà squalificato, Jonas e Nicolodi infortunati, anche se Nicolodi ha provato a stringere i denti. A livello personale, fare i primi playoff è un onore, giocare ad Avellino, rappresentare la mia città in Italia è un vanto. Giocare i quarti di finale di un playoff scudetto è accaduto solo alla Scandone e per me è un vanto. Siamo a due turni della conquista dell'Italia". 

Sezione: Futsal / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 19:00
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print