Intervistato da Sportchannel 214, il ds della Virtus Francavilla, Mariano Fernandez, ha commentato il momento della sua squadra in vista della sfida con l'Avellino di domenica. 
Queste le sue parole: "Con l'Avellino ci aspettiamo una partita difficile. L'Avellino è una squadra forte, ha giocatori importanti e che vuole fare un campionato da vertice. Mercoledì ha ottenuto una bella vittoria dopo diverse problematiche. Sarà una battaglia e dobbiamo fare una partita importante come abbiamo fatto con il Teramo la scorsa settimana. Abbiamo bisogno di fare punti e ci serve una grande prestazione". 
Sul Covid: "Innanzi tutto mi dispiace per mister Braglia, spero che stia bene e che riprenda presto il suo posto. Noi abbiamo avuto alcune problematiche per il virus, non moltissimi contagi ma è stato difficile. Abbiamo alcuni infortunati, Vazquez per fortuna ha recuperato, ha già giocato, abbiamo ancora qualche defezione ma proveremo a superarla. Purtroppo è un anno un pò particolare, le problematiche ci sono, bisogna gestirle, ma bisogna andare avanti".
Differenze con la scorsa stagione: "Per quello che ha fatto la squadra fino ad oggi abbiamo raccolto meno di quello che abbiamo fatto vedere. Rispetto all'anno scorso siamo una squadra giovane, abbiamo portato una continuità di lavoro e vogliamo far sempre meglio. Ci manca un pò di fortuna e cattiveria su determinate cose. Ci serve una vittoria per far svoltare la stagione". 
L'Avellino su Vazquez: "L'Avellino non ce l'ha chiesto, non ho avuto contatti con Di Somma o altri dirigenti biancoverdi". 

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 05 dicembre 2020 alle 10:00
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print