Ternana, Gallo: "Capuano tecnico preparato. Avellino squadra da trasferta, giocherà in modo aggressivo"

22.10.2019 14:16 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Fonte: Ternananews.it
© foto di Federico Gaetano
Ternana, Gallo: "Capuano tecnico preparato. Avellino squadra da trasferta, giocherà in modo aggressivo"

Conferenza stampa anche in casa Ternana in vista del match di domani contro l'Avellino. Ecco le parole di mister Fabio Gallo: "Non so quale sistema di gioco adotterò domani. Sono pronti entrambi ma domani, dopo una piccola rifinitura mattutina, deciderò. Ci sono diversi acciaccati, altri non in perfette condizioni. Domani dovrò stare attento a prendere le decisioni. Turnover? Credo sia un pregio di questo gruppo. Oggi ho parlato con la squadra in modo diverso dal solito. Ho cercato di esaltare questo aspetto, ovvero che loro danno a me grande difficoltà nel fare le scelte. Qui sono tutti titolari, perché tutti hanno presenze e minuti. Ho un buon gruppo, a volte si può non parlare di calcio. Di altre cose: rapporti, aspetti morali. Mi piace parlare molto con loro. Non penso che oggi si doveva stare attentissimi all'aspetto tattico. La squadra ha dimostrato di sapere quello che voglio. Una partita dopo l'altra nel giro di due giorni necessita soprattutto di motivazioni.

Capuano? Ha fatto una dichiarazione appena arrivato ad Avellino importante: io mi sono buttato via. Il Capuano allenatore è una persona molto preparata. E' un grande tattico. Le sue squadre sono sempre organizzate. L'ho conosciuto quando ho fatto il corso e lui frequentava il master. Da collega vedo che è un allenatore preparato, che sa far muovere le squadre e che incide molto appena arriva. L'altro giorno contro il Bari i primi venti minuti sono stati di un'aggressività incredibile. Il resto, ognuno comunica per quello che ritiene giusto ed è. L'Avellino è una squadra da trasferta, ha attaccanti con gamba bravi a farti male quando gli lasci spazio. Mi aspetto un Avellino aggressivo. Ha già parlato, ha detto che ha assenze e altro. Ci sta. Prova a bluffare, fa parte del gioco. Ma non ci caschiamo".