l avversario

Viterbese, Taurino: “Dell’Avellino temo la bravura di Braglia e dei quattro attaccanti, servirà una prova perfetta”

L'allenatore della Viterbese, Roberto Taurino ha parlato alla vigilia di Avellino-Viterbese: "L'Avellino è una squadra forte, costruita per un campionato importante, guidata da un tecnico che è una garanzia e che ho...

redazione TuttoAvellino

L'allenatore della Viterbese, Roberto Taurino ha parlato alla vigilia di Avellino-Viterbese: "L'Avellino è una squadra forte, costruita per un campionato importante, guidata da un tecnico che è una garanzia e che ho avuto il piacere di conoscere. Sappiamo che servirà una partita perfetta, ci proveremo. Stiamo acquisendo la personalità per andare a giocare alla pari su tutti i campi, ma contro squadre come l'Avellino bisognerà sbagliare poco e attaccarli. Abbiamo le carte in regola per riuscirci e ho fiducia nei miei ragazzi, che lavorano bene durante la settimana. La domenica esprimiamo una buona condizione, ma spesso l'aspetto fisico è legato all'aspetto tattico. Secondo me possiamo fare ancora dei passi in avanti, soprattutto in fase di palleggio e di cattiveria negli ultimi trenta metri. 

Dell'Avellino temo la squadra e la bravura di Braglia, che ha vinto diversi campionati di Serie C e sa gestire formazioni indicate per vincere il campionato. Hanno una rosa completa con giocatori di esperienza e quattro attaccanti molto forti. Per fare risultato dovremo essere molto solidi nella fase di non possesso; lucidi e coraggiosi nella fase di possesso palla".