Lega Pro, il TFN sanziona la Casertana e la sua amministratrice unica

27.12.2019 15:51 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Lega Pro, il TFN sanziona la Casertana e la sua amministratrice unica

La Casertana, difesa dall'avvocato Eduardo Chiacchio, ha patteggiato una sanzione di 6.667 euro per non aver depositato, entro il termine del 17.06.2019, previsto dalla normativa federale, le risultanze delle verifiche della competente Commissione di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, attestanti, ai sensi dell’art. 80 del TULPS, la solidità e la sicurezza dell’impianto “A. Pinto” di Caserta.

Il club era stato deferito a titolo di responsabilità diretta, così come Lidia Lonardo, amministratrice unica all'epoca dei fatti. 

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare ha disposto per la sig.ra Lonardo Lidia, un'inibizione di venti giorni e per la Casertana FC Srl, un'ammenda di € 6.667,00.