Lega Pro, violazioni Covisoc: quattro deferimenti per il Catania

15.07.2020 17:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Lega Pro, violazioni Covisoc: quattro deferimenti per il Catania
Il Catania ha rimediato quattro deferimenti dalla Procura Federale. L'organo di giustizia sportiva ha ravvisato il mancato deposito, entro il 31 maggio 2020, dell’indicatore di liquidità calcolato sulla base delle risultanze della relazione semestrale consolidata al 31/12/2019, l’indicatore di indebitamento e l’indicatore di costo del lavoro allargato; il mancato deposito, entro il 31 maggio 2020, dell’indicatore di liquidità calcolato sulla base delle risultanze della relazione semestrale consolidata al 31/12/2019, l’indicatore di indebitamento e l’indicatore di costo del lavoro allargato. Inoltre il club è stato deferito per non aver prodotto alla Co.Vi.So.C., nonostante formale richiesta del 03/06/2020 prot. 2050/2020, informazioni ed evidenza documentale in merito alla situazione societaria e al piano previsionale finanziario sino al termine della corrente stagione sportiva e per non aver fornito alla Co.Vi.so.C., nonostante formale richiesta del 03/06/2020 prot. 2050/2020, informazioni ed evidenza documentale in merito alla situazione societaria e al piano previsionale finanziario sino al termine della corrente stagione sportiva. Il Catania non dovrebbe subire penalizzazioni in classifica, ma soltanto una pesante ammenda.