Ostia Mare, mister Greco: "Rigore concesso al Lanusei inspiegabile. I sardi non sono brillanti"

15.04.2019 14:43 di Forza Lupi   Vedi letture
Ostia Mare, mister Greco: "Rigore concesso al Lanusei inspiegabile. I sardi non sono brillanti"

A Radio Punto Nuovo è intervenuto il tecnico dell'Ostia Mare Alfonso Greco, che ha perso ieri contro il Lanusei. Il mister ha commentato un episodio molto strano: "Dopo un cross con una palla che era uscita a gioco fermo un contatto, o meglio un diverbio tra il difensore nostro e l'attaccante avversario è stato trasformato in rigore dall'arbitro che ha espulso un nostro giocatore. Abbiamo chiesto spiegazioni ma il penalty concesso al Lanusei ancora oggi non ce lo spieghiamo. E' incredibile. Il nostro capitano ha subito una testata ed è stato anche espulso. Ho chiesto spiegazioni ma sono stato allontanato". Sul Lanusei: "Era una gara che si avviava verso il pareggio. La mia sensazione dalla panchina è che i sardi non sono brillantissimi. Sicuramente la perdita di Bernardotto influisce molto sul loro rendimento. L'Avellino al momento ha qualcosa in più".