Avellino-Atletico 1-0, le pagelle: Dondoni migliore in campo, De Vena croce e delizia

03.02.2019 16:38 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino-Atletico 1-0, le pagelle: Dondoni migliore in campo, De Vena croce e delizia

L'Avellino torna al successo piegando l'Atletico. De Vena, croce e delizia. Dondoni migliore in campo. Sforzini opaco e nervoso. Le pagelle di Avellino-Atletico 1-0. 

 

Viscovo 6 – Ordinaria amministrazione per il portiere biancoverde che ha dovuto soltanto controllare i pochi tiri dell’Atletico. Ammonito nel finale.

Betti 6 – Prestazione concreta e determinata, bene in copertura. Nel primo tempo è protagonista di un episodio nei pressi dell’area di rigore, l’Atletico ha richiesto il calcio di rigore, ma il difensore biancoverde non ha commesso fallo

Morero 6 – Attento in difesa, insidioso in area avversaria soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa ci mette esperienza e chiude i varchi a Tortolano e compagni.

Dondoni 7 – Probabilmente il migliore in campo. Perfetto in chiusura, conquista pure un calcio di rigore che De Vena fallisce. In crescita.

Parisi 6 – Soffre nel primo tempo l’intraprendenza di Nanni e Cotani. Migliora nel primo tempo, chiudendo in crescendo.

Tribuzzi 6.5 – Avrebbe meritato migliore sorte la conclusione dalla distanza che si è stampata sulla traversa a cinque minuti dalla fine. Non eccezionalmente brillante in generale.

(49’ st Dionisi sv).

Matute 6 – Parte bene, poi con la stanchezza inizia a perdere lucidità e brillantezza. Sostituito nel finale di partita. 

(39' st Buono 5 – Si divora il gol del 2-0 in contropiede uno contro uno).

Di Paolantonio 5.5 – Tocca sempre una volta in più il pallone e non sembra spostare gli equilibri. Passo indietro sul piano della prestazione.

Da Dalt 5.5 – Come a Cassino non gioca una buona partita. Sotto i suoi standard abituali, prova poche giocate, calcia in porta una sola volta. 

(39' st Ciotola sv).

De Vena 6 – Segna il quindicesimo gol stagionale, ma fallisce il calcio di rigore per chiudere la partita e l’Avellino soffre nel finale.

Sforzini 4 – Solo la sponda per il gol di De Vena, poi tante cose negative a partire da una prestazione opaca, per finire con l’espulsione rimediata al triplice fischio. Si prospetta una lunga squalifica. 

(23' st Gerbaudo 5.5 – Non fornisce il contributo sperato quando entra in campo).

All.: Bucaro 5.5 – Il massimo risultato col minimo scarto e tanta sofferenza nel finale. L’Avellino ha rinunciato ad attaccare nel secondo tempo. Contestato dal pubblico irpino.