le pagelle

Avellino-Cavese 1-0, le pagelle: Forte miracoloso, Adamo mattatore. Bene Illanes

Avellino-Cavese 1-0, le pagelle: Forte miracoloso, Adamo mattatore. Bene Illanes

L'Avellino vince il derby contro la Cavese e consolida il terzo posto in classifica. Adamo purga un'altra campana, Forte compie due miracoli e salva i lupi. Difesa insufficiente, ma buono l'esordio di Illanes. Le pagelle di...

redazione TuttoAvellino

L'Avellino vince il derby contro la Cavese e consolida il terzo posto in classifica. Adamo purga un'altra campana, Forte compie due miracoli e salva i lupi. Difesa insufficiente, ma buono l'esordio di Illanes. Le pagelle di Avellino-Cavese 1-0.

Forte 7.5 - E' prodigioso sia su Bubas nel primo tempo, che su De Paoli nella ripresa. Con le mani e con le gambe tiene l'Avellino in vantaggio fino al triplice fischio. La vittoria è soprattutto merito suo. 

Illanes 6 - Subito nel vivo del gioco, i compagni gli lasciano il pallone ed è lui a impostare nel primo tempo. Becca un giallo per eccesso di foga che non limita la sua prestazione. 

Miceli 5.5 - Bubas e De Paoli (forse in fuorigioco) lo sorprendono alle spalle. Per sua fortuna c'è Forte a salvare tutto, ma il doppio errore è da matita rossa. 

L. Silvestri 5.5 - Nel primo tempo perde un pallone sanguinoso in area di rigore ed entra in contatto con Calderini, che si lascia cadere e non convince l'arbitro a farsi assegnare il penalty. Errore grossolano che poteva costare caro.

(44' st Rocchi sv). 

Ciancio 6 - Subito irruento e in clima derby, gioca una partita discreta e porta a casa la sufficienza. 

Adamo 6.5 - Evidentemente i derby gli portano fortuna. Dopo aver impallinato la Casertana si ripete con la Cavese: stavolta il suo gol vale tre punti pieni. 

(17' st Carriero 6 - Entra bene in partita. Con una stilettata da fuori impegna Russo, poi serve un assist per D'Angelo, che segna in fuorigioco. Sta pian piano migliorando la condizione atletica dopo la lunga inattività). 

Aloi 6.5 - Il solito furetto che fa legna a centrocampo, ingaggiando duelli rusticani con gli avversari. Settimo giallo stagionale, ma serve pure la linea dura. 

D'Angelo 6 - Il guardalinee gli nega la gioia del sesto gol stagionale. Gara di intensità, con qualche errorino in fase di impostazione. 

Tito 6 - Gli basta un pallone per armare i compagni. Suo l'assist per il gol di Adamo, poi gestisce la sua fascia senza grossi svarioni.

(44' st Baraye sv). 

Santaniello 5.5 - Mezzo voto in più perché premia la sovrapposizione di Tito in occasione del gol vittoria, ma sbaglia tanto, troppo e viene sostituito nella ripresa. 

(18' st Fella 6 - Male a Teramo, risponde alla panchina con una buona mezz'ora. Russo gli sbarra la strada nel finale). 

Bernardotto 6 - E' lui a far partire l'azione del gol di Adamo, ma poi si spegne e non lascia altri segni sulla partita.

(18' st Maniero 5.5 - Vorrebbe sfondare tutto, ma si perde sul più bello. Macchinoso in più occasioni).

All.: Braglia 6 - Tre punti di platino con una prestazione incolore. Ma va bene così.